Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

domenica 18 agosto 2013

EVENTI - Ad Avetrana va di scena il "Griot - Storie di cantastorie"

Il manifesto del Griot.
Domani e martedì le ultime due serate della rassegna "Griot - Storie di Cantastorie" ad Avetrana, questo il programma:
Lunedì 19 Agosto: Piazzetta Chiesa Madre, ore 21.00. I Cantacunti in “Rocco e Lo scirocco”, una fiaba per bambini e non.  –  I cantastorie manduriani presentano “Rocco e lo scirocco”, questo il nome del loro ultimo lavoro, ha la consueta e tipica struttura di cantastorie, ma si rivolge anche ad un pubblico nuovo e giovane. La fiaba è una libera trasposizione de Il regalo del vento tramontano di Italo Calvino, ambientato nella nostra terra. Il gruppo, composto da Gianni Vico, autore di testi e musiche, Roberto Bascià, chitarrista e artista degli arrangiamenti, Antonio Libardi al flauto e dalla voce teatrale di Maria Rosaria Coppola, si impreziosirà in questo nuovo spettacolo con la presenza del violino di Sara Baldani e del clarinetto di Elia Marasco. La suggestiva ambientazione dello spettacolo sarà, anche in questa occasione, affidata alla maestria dello scenografo Totò Dinoi, che grazie alle immagini proposte immergerà ancor di più gli spettatori all’interno della narrazione fantastica. “Rocco e lo scirocco” è un’opera che ricalca, non senza novità, il tipico stile cantastoriale cui da oltre 15
anni, ci hanno abituato i Cantacunti: anche in questo lavoro, infatti, la narrazione e le ballate si intersecano e si snodano creando episodi apparentemente slegati, ma tenuti sempre insieme dalla forte presenza del protagonista. Lo spettatore non può far altro che lasciarsi affascinare e trasportare dalle storie e dalla magia dei suoni, delle parole e delle immagini proposte con pathos e dedizione dai Cantacunti.  La serata che hanno riservato i Cantacunti per GRIOT sarà speciale e ricca di sorprese, infatti il gruppo salentino è stato ospite alla prima edizione di GRIOT ed ha collaborato per diversi anni con la Pro Loco per realizzare la manifestazione.Durante la serata “ArteinGriot”, Estemporanea di Pittura e Scultura nel Centro Storico di giovani artisti locali. Degustazione prodotti tipici ingresso libero.

Martedì 20 AgostoGriot – Storie di Cantastorie. Piazza V. Veneto, ore 21.00. Premiata Arboristeria Italiana. “Tributo a Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana”. – Da un'idea di Silvano MARTINELLI la "PAI - Premiata Arboristeria Italiana" inizia ufficialmente la sua attività nel gennaio 2009.La "PAI", gruppo musicale Tarantino ispirato al repertorio napoletano classico e non di Renzo ARBORE e L'ORCHESTRA ITALIANA,
ha l'obiettivo di mantenere il groove delle loro perfomance, la goliardia e la comicità senza scadere mai nel volgare. I ritmi latini che ne vengono fuori e la musicalità delle canzoni popolari permettono a chi ascolta di rendersi protagonista dello spettacolo, partecipando attivamente con l'alternarsi di canti, balli e divertentismo..... Degustazione prodotti tipici ingresso libero.
Per info: 347-4676098

Nessun commento:

Posta un commento