Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

giovedì 30 maggio 2013

EVENTI - Giovani artisti tarantini crescono, sabato al Soppalco la prima personale di Marcello nitti


Lo SpazioArte Il Soppalco e 136contemporary Art ospiteranno il prossimo sabato, a partire dalle 19, la prima personale del giovane artista tarantino Marcello Nitti. “CoExistence” è un progetto in divenire. Le quindici le opere esposte nella galleria tarantina racchiudono gli ultimi tre anni del percorso pittorico e di ricerca dell’artista tarantino. Opere apparentemente anacronistiche, ma che grazie ad una straordinaria conoscenza delle tradizionali tecniche pittoriche, si rivelano assolutamente contemporanee. Lo stesso artista spiega che nel progetto CoExistence “grazie ad una moltitudine stratigrafica di colore - caratteristica principale delle sue opere – la pittura svela fino in fondo i segreti di questo mondo infinito che si chiama pittura: ecco le ragioni per le quali nascono queste opere che non rappresentano altro che un'esigenza viscerale e così complicata da spiegare che solo chi dipinge può comprendere. Una costruzione mentale che serve a soddisfare l'esigenza appena spiegata. Queste sono principalmente i fattori che vengono presi in considerazione: il modello, estetico e tecnico, è
quello della grande pittura del passato (senza alcuna pretesa di paragone), dal Quattrocento in poi all’Ottocento, senza escludere i grandi maestri della pittura figurativa del Novecento; l'elemento di disturbo poi è obbligatorio, facendo attenzione a intendere il disturbo non come fastidio ma come qualcosa di inatteso, inaspettato, curioso. Il risultato è una pittura “spessa”, che lascia trasparire un certo impegno nella sua realizzazione, esteticamente retrò, concettualmente contemporaneo. La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 20.30 fino al 15 giugno presso lo SpazioArte Il Soppalco di Taranto, in C.so Umberto I, 136. Info: 393431216
Biografia Marcello Nitti. L'artista nasce a Taranto nell’aprile del 1988. Nel 2007 termina gli studi presso il Liceo Artistico “Lisippo”. Si iscrive subito presso l’Accademia delle Belle Arti di Lecce dove frequenta la cattedra di Pittura tenuta dal prof. Luigi Spanò, approfondendo il proprio interesse per la pittura figurativa. Nel 2011 consegue il Diploma Accademico di I Livello. Partecipa a concorsi locali e nazionali e prende parte ad alcune esposizioni collettive. Attualmente vive a Lecce.

Nessun commento:

Posta un commento