Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

martedì 5 febbraio 2013

CULTURA - Partita l'avventura della Biennale BluCheradi


E’ iniziato con i migliori auspici il lungo percorso della Biennale BluCheradi: nei saloni della lega navale Italiana di Taranto si è svolta sabato la conferenza di presentazione di fronte ad un nutrito pubblico attento e partecipe: hanno relazionato il Prof. Robero Carlucci dell’Università degli studi di Bari, lo Skipper Alessandro Maruccia Presidente della Fondazione dal Mare, ed il dott. Vittorio Pollazzon Presidente di MondoMare Underwater. Tra i partners che appoggiano il progetto La Lega Navale Italiana, l’Assonautica  provinciale  e la U.I.S.P. I fondali del versante meridionale delle isole Cheradi conservano una ricca biodiversità e pertanto costituiscono un’area privilegiata da promuovere, tutelare e preservare: questo aspetto sarà trattato ed approfondito da un “tavolo di lavoro permanente” che ne  valuterà  le prospettive di sviluppo sia in termini turistico-ricreativi incentrati sulle discipline acquatiche,  sia in termini di ricerca scientifica e didattica sul campo. Nel contempo, nell’ottica di sensibilizzare l’opinione pubblica alla salvaguardia e tutela del Mar Jonio che ancora conserva intatte le prospettive di un riscatto ambientale e turistico il progetto BluCheradi intende accendere i riflettori  sulle risorse “nascoste” delle isole Cheradi ponendole al centro di un nutrito circuito di iniziative tra cui un cortometraggio didattico, un convegno di studi, una mostra fotografica ed un book fotografico. Qui di seguito il Trailer del cortometraggio subacqueo, on line su youtube.
Per ulteriori informazioni: dott.Vittorio Pollazzon Cell: 339.7120779e-mail: vittorio.pollazzon@tin.it
www.facebook.com/blucheradi.



Nessun commento:

Posta un commento