Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

domenica 25 marzo 2012

CULTURA - Deliberati dal Cipe fondi per il MArTà, parco Saturo e mura messapiche

Impianto termale al parco Saturo.
Il Cipe, Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, ha deliberato venerdì scorso uno stanziamento di 2 miliardi di euro in favore di opere infrastrutturali e culturali su tutto il territorio nazionale. A Taranto saranno destinati 5 milioni di euro da dividersi fra il MArTà per opere di restauro e allestimento di spazi espositivi e per attività collaterali, il parco archeologico di Saturo a Leporano per opere di riqualificazione e accoglienza e il parco archeologico delle Mura Messapiche a Manduria. I bandi di gara dovranno essere espletati entro fine 2012 e potranno finalmente liberare l'offerta culturale del territorio dalle maglie delle ristrettezze economiche cui erano relegati i nostri inestimabili tesori. Tanto per fare un esempio, il museo tarantino è ancora in attesa della realizzazione dei due lotti di lavori che avrebbero dovuto completare la sua esposizione, con finanziamenti regionali arenatisi in Soprintendenza e il mistero di un bando assegnato e mai espletato (leggi QUI). La notizia dunque è di quelle ottime e può davvero mettere in moto il circuito culturale e turistico che tutti auspichiamo e per il quale attendiamo ora tutti i passaggi burocratici necessari a trasformare lo stanziamento in lavori passando per i progetti esecutivi. Ci piace sottolineare che quanto previsto per il parco archeologico di Saturo è frutto della professionalità della coop. PoliSviluppo, aderente a ViviTaranto, la quale nel 2010 realizzò un progetto di prefattibilità per conto del Ministero per i Beni Culturali e Invitalia, l'agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti. Taranto è l'unica città pugliese a godere di questi stanziamenti in ambito culturale che sono stati in tutto otto, con in testa quelli per il museo archeologico di Reggio Calabria, contenitore dei celebri Bronzi di Riace. In ambito infrastrutturale invece è stato finanziato per 9 milioni di euro l'adeguamento della Statale dei Trulli a Martina Franca. Lunedì prossimo sarà invece inaugurato il nuovo gate di accesso del terminal contenitori al porto di Taranto e illustrato il progetto della piastra logistica alla presenza del vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti Ciaccia. Per quest'opera il Cipe ha già stanziato 219 milioni di euro (leggi QUI).   

Nessun commento:

Posta un commento