Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

domenica 30 ottobre 2011

COSA FARE a TARANTO – Visita guidata al Museo dell’Arsenale di Taranto


Il "maiale" (foto dal sito FAI).
Inaugurata nel 1979, la mostra è ubicata all'interno di uno dei primi edifici costruiti in Arsenale. L'ingresso è salutato da una grande polena in gesso raffigurante la Dea bendata, che apparteneva ad un galeone qui. Sotto di essa un plastico rappresenta la Taranto del 1882, prima della costruzione dell'Arsenale. Tra i cimeli spiccano il timone della nave "Cristoforo Colombo" e il suo "specchio di poppa", il "maiale" (QUI per i tuoi approfondimenti), il celebre siluro a lenta corsa utilizzato dagli italiani nelle azioni di sabotaggio di navi nemiche durante la seconda guerra mondiale; un pezzo di lamiera della corazzata della Regia Marina, Giulio Cesare (v. QUI), squarciata da un proiettile britannico durante la battaglia di Punta Stilo, nello Jonio e varie opere figlie del genio delle maestranze arsenalizie. Una mostra particolare ed affascinante in cui trovano collocazione i progetti per la realizzazione di alcune navi da guerra, come quello dell’incrociatore corazzato Puglia, varato nel 1898 e oggi in mostra presso la cittadella monumentale del Vittoriale degli Italiani sul Lago di Garda (per approfondimenti in merito clicca QUI); il timone della Cristoforo Colombo, nave gemella della nave scuola Vespucci, ceduta alla Russia alla fine della seconda guerra mondiale e poi smantellata dopo essere stata trasformata in nave da carico. Nel museo è anche esposto un bel plastico della città di Taranto nell’800. Ma questa è soprattutto una mostra “artigiana”, una collezione di oggetti che forse non hanno un valore “storico” assoluto, ma che hanno il pregio di mostrare la maestria raggiunta dai lavoratori dell'Arsenale. Fra questi capolavori di artigianato, una enorme polena, tipica decorazione poste a prua delle navi. INFO e PRENOTAZIONI: Le visite vanno concordate con 2 giorni di anticipo telefonando allo 099-7752823 /2025, mail mnarsen.ta.mostrastorica@marina.difesa.it. La documentazione da restituire viene inviata con mail all’atto della prenotazione, occorre indicare un recapito telefonico per conto del gruppo che intende visitare la mostra. Indirizzo: Arsenale Militare Marittimo, via Di Palma, Taranto (clicca QUI per andare alla mappa). Guarda QUI il video e scopri QUI come visitare altri luoghi di interesse a Taranto.

Nessun commento:

Posta un commento