Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

lunedì 24 ottobre 2011

AEROPORTO - Taranto mette le ali! h.16,30 si torna a volare da Grottaglie

Il charter della BH Airlines.
Ore 16,30 decollo! Si è tornati finalmente a volare dall'aeroporto di Taranto-Grottaglie col primo dei tre charter organizzati per Medjugorje dall'associazione Tarantovola.it, in collaborazione con il tour operator Libra Viaggi ed il sostegno dell'Appia Viaggi. Tutti esauriti i 66 posti del velivolo della BH Airlines messo a disposizione per questo viaggio che comprende tre pernotti e la navetta che porterà i partecipanti da Sarajevo, scalo di arrivo, alla famosa località meta dei pellegrinaggi. Esauriti anche i posti per il pacchetto del 30 ottobre prossimo, mentre sono ancora pochi i posti disponibili per quello del 27 (programma e prenotazioni QUI). Una destinazione religiosa, quella di Medjugorje, che proprio quest'anno celebra il trentennale delle apparizioni della Madonna (per saperne di più leggi QUI), e che per Taranto potrebbe decretare l'inizio di un riscatto atteso dal 2000, anno degli ultimi voli di linea (per Roma) visti a Grottaglie ad opera della compagnìa Goldwing Airlines (leggi QUI). Tarantovola ha infatti in preventivo di organizzare nuovi pacchetti per le mete di Lourdes e Parigi, tanto per iniziare a rodare una macchina che a brevissimo porterà alla costituzione della compagnìa aerea SoleAir. Un progetto che sarà in grado di autofinanziarsi e che per questo non potrà trovare il consueto ostacolo posto dalla Regione e dalla Aeroporti di Puglia, società di gestione degli scali pugliesi. Non solo, perché laddove la AdP dovesse dichiararsi ancora una volta non in grado di gestire l'Arlotta, l'associazione si dice già pronta a partecipare ad un eventuale bando per l'affidamento dello scalo. Le prospettive sono senz'altro rosee, fra contatti già avviati e destinazioni allo studio, perciò non è più un'utopia pensare a Taranto come all'aeroporto dello Jonio, tanto più che Brindisi appare al collasso e l'Arlotta potrebbe recitare il ruolo di stampella di lusso. Il successo di oggi rende senz'altro merito all'ass. Tarantovola di cui abbiamo detto, ma ci piace ricordare il prezioso lavoro di importanti espressioni della società civile come il Comitato Arlotta e il Movimento Aeroporto Taranto. Guarda QUI il video del decollo. Usa i link presenti per i tuoi approfondimenti e per far sentire la tua voce con i nostri amministratori: a partecipare c'è più gusto, a guadagnarci è la tua città!

Nessun commento:

Posta un commento