Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

mercoledì 28 settembre 2011

AEROPORTO – La Regione apre ai voli civili all’Arlotta

L'aula consiliare della Regione.
Ieri il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno col quale si “impegna la Giunta a valorizzare l’infrastruttura aeroportuale di Taranto-Grottaglie predisponendola ai voli civili”. Un grosso risultato ottenuto da tutti i consiglieri ionici firmatari del documento, che testimonia l’importanza rivestita dall’unione di intenti in favore del territorio, rispetto alle divisioni di partito. Unico assente fra i tarantini l’assessore al Bilancio Pelillo. Per quanto importante, quello di ieri è tuttavia solo il primo passo verso la riapertura dei voli civili all’Arlotta, poiché le intenzioni andranno ora tradotte nero su bianco sul Piano Regionale dei Trasporti che, nel suo testo attuale, prevede per Grottaglie solo la riduttiva e menzognera “vocazione cargo”. Menzognera perché l’Arlotta è attrezzato proprio per i voli civili che ci vengono preclusi e non per i voli cargo per i quali la Regione non ha fatto al momento nulla. Gli ultimi post di Targato TA hanno dimostrato come a pesare su questa emarginazione, sia la volontà degli scali di Bari e Brindisi, con quest’ultima che ritiene che Taranto non debba pretendere nulla nell’ambito dei voli civili per aver ottenuto nel 2006 l’approdo di Alenia (leggi QUI lo sfogo dell’allora presidente degli industriali di Brindisi Ferrarese, oggi presidente della Provincia messapica). A confermare l’ostruzionismo regionale è stato in aula l’assessore ai Trasporti Minervini, il quale si è affrettato a far presente che, se le compagnìe interessate a Grottaglie chiederanno contributi pubblici, non se ne farà nulla, perché le casse non lo consentono. Per Bari e Brindisi, tuttavia, si sono trovati 6mln di euro, senza contare i 5 che furono stanziati per il nostro scalo e poi dirottati altrove. Ad ogni buon conto oggi felicitiamoci per questo bel successo dei nostri consiglieri, in attesa che anche il presidente della Camera di Commercio Sportelli convochi l’incontro promesso con Aeroporti di Puglia, di cui è secondo azionista (leggi QUI)  e che anche il presidente della Provincia Florido chieda l’incontro annunciato QUI con l’ass. Minervini.
Usa i link presenti nei nostri post per far sentire la tua voce con i nostri rappresentanti.  

Nessun commento:

Posta un commento