Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

lunedì 22 agosto 2011

UNIVERSITA' - Arrivati gli arredi per la Rossarol, a settembre si parte

Il cortile della Rossarol.
La scorsa settimana sono arrivati gli arredi per le aule dell’ex caserma Rossarol, in Città Vecchia, destinata ad aprire i battenti a settembre con la sua nuova destinazione universitaria. Sono in corso di sistemazione le aule docenti, quelle per le lezioni e le biblioteche, ed entro fine mese il trasferimento da via Acton sarà finalmente completato, dopo diversi rinvii dovuti alla messa a norma del prestigioso edificio. Le facoltà che si insedieranno sono quelle di Giurisprudenza, Beni Culturali e Scienze della Formazione, sempre dipendenti dall’Università degli Studi di Bari. Il trasferimento consentirà di iniziare i lavori, stanziati con fondi regionali, per trasformare la sede di via Acton in Casa dello studente da 80 posti. Dopo i frati del convento di San Francesco e i gendarmi napoleonici della caserma Rossarol, tocca ora agli studenti tarantini e fuori sede raccogliere l’eredità di abitanti del prestigioso edificio per rilanciare le prospettive della Città Vecchia e della cultura tarantina. La nuova sede universitaria dell'ex caserma Rossarol, così come quella di palazzo D'Aquino, cedute dal Comune in comodato d'uso per sessant'anni, resteranno disponibili alle visite ed alle iniziative culturali, come promesso dal rettore Petrocelli nell'intervista on line concessa a Targato TA lo scorso aprile (leggi QUI).

Nessun commento:

Posta un commento