Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

venerdì 15 luglio 2011

PORTO – La Corte dei Conti sblocca i fondi per la Piastra logistica

Aerea del Porto di Taranto.
La Corte dei Conti ha sbloccato i 188 mln che serviranno al Porto di Taranto per la creazione della Piastra logistica. La notizia era attesa dal 18 novembre dello scorso anno, giorno dell'approvazione da parte del Cipe del finanziamento delle opere (v. QUI). L'apertura del cantiere potrebbe pertanto avvenire a brevissimo, tempo che i fondi arrivino materialmente all'Autorità Portuale presieduta da Sergio Prete. I lavori riguarderanno la realizzazione della piattaforma logistica per l'interscambio fra le modalità di trasporto marittima-ferroviaria-stradale e aerea da Grottaglie, la strada dei moli per il collegamento delle aree portuali e l'ampliamento del IV sporgente e della sua darsena. Resta il nodo delle bonifiche riguardanti il perimetro del Sito di Interesse Nazionale e quello dei dragaggi, per i quali gli esponenti di centro-destra, il parlamentare Franzoso e il consigliere regionale Sala, hanno assicurato il proprio interessamento. Leggi QUI il punto di ViviTaranto sul porto.

Nessun commento:

Posta un commento