Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

sabato 9 luglio 2011

COSA FARE a TARANTO - Le mini-crociere in battello sui Due Mari

La motonave dell'Amat.
Uno dei modi più suggestivi per scoprire Taranto è senza dubbio dal mare, il suo elemento più caratterizzante. Basti pensare che la città si estende su due penisole intervallate da un’isola, la Città Vecchia, che ad esse è collegata da due ponti. Questa conformazione assolutamente unica le è valso il soprannome di Città dei Due Mari. Diverse sono le compagnìe che operano con traghetti e battelli per offrire servizi di collegamento e mini-crociere fra Mar Grande e Mar Piccolo alla scoperta delle isole Cheradi, delle sorgenti di acqua dolce e dei giardini dei prelibati mitili tarantini. L’Amat, società a gestione pubblica, opera collegamenti con l’isola di San Pietro con collegamenti da giugno a settembre al costo di 6€ a persona andata e ritorno, più 2,50 di ingresso alla spiaggia. Le corse sono 5: alle 9-10,30-14,30-16,15-18 con imbarchi da p.le Democrate o, cinque minuti più tardi, dalla rampa Leonardo Da Vinci; i ritorni sono alle 9,45-13-15,30-17,15-19; la traversata dura 40’. Il servizio di mini-crociera sui Due Mari prevede invece partenze ogni sabato e domenica alle 20,30 e alle 21,30 da p.le Democrate al costo di 8€ a persona, comprese le suggestive descrizioni effettuate da un operatore culturale locale. Nella stagione invernale le motonavi Adria e Clodia effettuano unicamente gite per scolaresche. Per maggiori info e per conoscere l’elenco delle agenzie convenzionate per l’emissione dei biglietti clicca QUI.  
La San Cataldo Real Estate opera invece con la motonave Cala Junco, il cui nome deriva dal villaggio paleolitico degli Junco presso una cala dell’isola di Panarea, in Sicilia, luogo di battesimo dell’imbarcazione. E’ un battello interamente in legno che può ospitare fino a 150 passeggeri fra parte coperta e scoperta. Anche qui le escursioni abbracciano i periodi primaverile ed estivo e prevedono il servizio di guida a bordo con possibilità di prenotazioni a fini didattici. Le crociere sono diurne e notturne con frequenza media di 1h e 30’, gli orari possono variare a seconda delle condizioni meteo-marine e dei periodi ed è possibile consultarli QUI. I biglietti possono essere acquistati sul luogo dell’imbarco, presso la discesa del Vasto, in Città Vecchia. Infine vi è il gruppo armatoriale Greco che noleggia le motonavi Taras e Lady Luna chiamando allo 099-7331140. Clicca QUI per vedere le foto dei giri in battello e QUI per saperne di più su tutto il resto dell'offerta turistico-culturale del territorio.

Nessun commento:

Posta un commento