Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

mercoledì 15 giugno 2011

MADE in TARANTO - La Città dei Due Mari rende onore al suo…"Eroe"

Pavone col suo Eroe.
Nell’ambito della rassegna “Taranto incontra i suoi autori” voluta dall’assessorato alla Cultura del Comune di Taranto, ieri la città ha potuto accostarsi al talento di Giuliano Pavone, scrittore e giornalista tarantino autore de L’Eroe dei Due Mari edito dalla Marsilio. L’incontro è avvenuto a Palazzo di Città, proprio una delle ambientazioni del romanzo. Già perché è proprio Taranto coi suoi luoghi, personaggi e costumi l’assoluta protagonista di questo libro divertente e a tratti amaro che, prendendo spunto da un sensazionale accadimento calcistico, finisce per descrivere vizi e virtù della nostra comunità e non solo. Una commedia godibile e acuta che non risparmia stoccate a una certa tarantinità grottesca e autolesionista dipinta con tenerezza e passione, senza alcuna supponente presa di distanza da parte dell’autore. Anzi, il messaggio lanciato da queste 304 pagine ben scritte è forse proprio quello di credere di più in un cambiamento di cui ognuno deve farsi artefice, senza deleghe ad alcun Messìa di sorta. Messaggio che sposiamo appieno e rilanciamo ogni giorno con orgoglio da questi post. Bella la storia che porta Pavone ad approdare all’importante casa editrice veneta. Il merito è di un’entusiasta recensione fatta dal critico Tommaso Labranca sulla rivista Film Tv, notata sul web dalla Marsilio che, letto il manoscritto, ne ha subito fatto un romanzo, solo pochi giorni fa finalista del premio Bancarella Sport. La trama: a seguito di un singolare voto Luìs Cristaldi, fuoriclasse brasiliano dell’Inter e uno dei migliori giocatori al mondo, annuncia di voler giocare una stagione gratis nel Taranto, squadra neo-ripescata in serie B, portando di colpo la città al centro dell’attenzione mondiale. Grazie alle sue prodezze Taranto sogna la serie A per la prima volta nella sua storia, sebbene dietro l’angolo si celino oscure trame e clamorosi sviluppi. Clicca QUI per accedere al sito dell’autore e QUI per la sezione dedicata a L’Eroe dei Due Mari nel sito della casa editrice. Da QUI puoi accedere alla sezione Taranto in Libreria del nostro sito.

Nessun commento:

Posta un commento