Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

sabato 21 maggio 2011

SVILUPPO - Stop ai gazebo, al via il piano per il decoro urbano

Un gazebo in legno.
Il Comune di Taranto, attraverso l'assessore alle Attività Produttive Cataldino, ha decretato uno stop temporaneo alle concessioni di gazebo prospicienti gli esercizi commerciali. Il motivo risiede nell'esigenza di mettere ordine fra le norme regionali e quelle comunali, per dar vita ad un più razionale piano per il decoro urbano. In base al piano che è allo studio, i gazebo dovranno rispettare caratteristiche estetiche e materiali in linea con lo stile dei quartieri che li ospiteranno. Finalmente a Taranto si parla di decoro urbano e di piani che ne stabiliscano i parametri: materiali, stili e colori in grado di caratterizzare l'aspetto di una città che sappia valorizzarsi al meglio. Il nostro auspicio è che possa essere redatto - e soprattutto fatto rispettare - un piano particolareggiato ad hoc per la Città vecchia che costituisca l'idea di Isola intorno alla quale realizzare l'atteso risanamento. Leggi QUI l'idea di ViviTaranto per il risanamento del Borgo antico e QUI un bellissimo esempio di Piano per il decoro urbano messo a punto a Fontanellato, in provincia di Parma.

Nessun commento:

Posta un commento