Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

venerdì 13 maggio 2011

AEROPORTO - Il 18 maggio nuovo incontro in Provincia per l'Arlotta

Il Marcello Arlotta di Grottaglie.
Il presidente della Provincia di Taranto Florido ha convocato per il 18 maggio alle 17 un ulteriore incontro per discutere della proposta di Air Italy di attivare il volo giornaliero Taranto-Roma. Dopo il tavolo con i sindaci di Grottaglie e Taranto del 27 aprile scorso, questa volta ad essere convocati sono i consiglieri regionali tarantini e le istituzioni a vario titolo interessate al progetto. L'obiettivo è quello di dar vita ad una proposta condivisa da presentare alla Regione affinché stanzi i fondi necessari a coprire la sperimentazione dello slot. In mattinata Florido, insieme al consigliere per i trasporti Albisinni, ha incontrato l'amministratore unico di Aeroporti di Puglia Di Paola il quale, ancora una volta, ha manifestato il suo scetticismo verso la riattivazione dei voli civili da e per Grottaglie. In settimana lo stesso Albisinni era stato duro con la AdP, sottolineando che il mancato espletamento del bando per i collegamenti con Roma e Milano ha, di fatto, privato Grottaglie dei fondi già stanziati a riguardo (circa 5 mln di euro). Albisinni, dopo aver sostenuto che senza l'Arlotta non potrà esserci futuro per la provincia di Taranto, ha infine ricordato l'accordo tra Enav e AdP per l'attivazione dei voli civili da Grottaglie che, se non rispettato, configurerebbe gli estremi per un'azione legale nei confronti della stessa AdP rappresentata da Di Paola. Intanto la Uil ha promosso per domani alle 9 presso la sede della II facoltà di Economia in via Lago Maggiore, il convegno dal titolo "Tra terra e cielo: porto e aeroporto vere opportunità di sviluppo" in cui sarà prospettata una collaborazione fra università e sindacati per lo sviluppo delle due piattaforme commerciali (v. QUI i dettagli del convegno).

Nessun commento:

Posta un commento