Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

sabato 9 aprile 2011

CULTURA - Nuovi ritrovamenti archeologici in città

Immagini di scavi
Dopo il rinvenimento, a fine marzo, di due sepolture magnogreche in via Icco angolo via Rintone e via Umbria angolo c.so Italia risalenti al VI sec. a.C., ancora un ritrovamento archeologico durante gli scavi per i lavori alle reti idriche e fognarie condotti dall'Acquedotto Pugliese. Luogo della nuova scoperta è ancora via Umbria, ma non si tratta in questo caso di tombe e corredi funebri, bensì di vasche di epoca tardo repubblicana romana (I sec. a.C.), esterne alle mura cittadine e utilizzate per la conservazione di prodotti alimentari o per la lavorazione di vino e olio. Nel caso della tomba a fossa di via Icco i corredi funebri, di origine corinzia, sono stati portati al museo per essere inventariati e conservati, mentre quella di via Umbria risultava già violata. Ancora testimonianze che, ove ce ne fosse bisogno, confermano la grandezza e l'importanza raggiunta in passato dalla nostra città e in larga parte ancora sotto ai nostri piedi. Clicca QUI per leggere la storia magno greca di Taranto e QUI per vedere il video degli scavi alle tombe realizzato dal Corriere del Giorno.

Nessun commento:

Posta un commento