Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

lunedì 25 aprile 2011

CULTURA - Carusinieddu, la Pasquetta dei tarantini

Il palazzo Ducale di Carosino
Perchè a Taranto la Pasquetta è conosciuta col termine di Carusinieddu? il termine deriva da Carosino, piccolo centro a 15 km da Taranto  in cui i tarantini usavano trascorrere il lunedì dell'Angelo. Fondata dagli ionici agli inizi del 900 per sfuggire agli attacchi dei saraceni e antico centro commerciale messapico, Carosino nutre una particolare devozione nei confronti della Madonna delle Grazie, figura celebrata proprio il lunedì seguente alla Pasqua. Si tratta della tradizione più sentita dai carosinesi che attribuiscono all'intercessione della Vergine la scampata distruzione del casato retto dagli Orsini da parte del condottiero albanese Giorgio Castriota Scanderbeg, il giorno di Pasqua del 1462. Risparmiato dalle distruzioni e dalle uccisioni che le stesse incursioni causarono nei territori limitrofi, Carosino diventò così meta delle gite fuori porta dei tarantini in questo giorno di ringraziamento e festeggiamenti.

Nessun commento:

Posta un commento