Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

martedì 22 febbraio 2011

CITTA' VECCHIA - Taranto s'interroga sul suo recupero

Il crollo della chiesa di San Paolo non ha scosso solo i muri dell'Isola ma, pare, anche le coscienze ed è divampato in città il dibattito sul recupero della Città vecchia (v. Corriere del Giorno). Ne hanno parlato l'assessore comunale all'urbanistica D'Ippolito, l'Ance (ass. naz. costruttori edili), architetti e appassionati del borgo antico. La parola d'ordine sembra essere "rigenerare", ossia chiudere all'espansione della città e recuperare i tanti immobili fatiscenti e abbandonati, in primis in Città vecchia e borgo. In realtà l'amministrazione ha appena approvato una delibera di estensione della città a est con la variante della Salinella, mentre quartieri come Taranto 2 e Paolo VI continuano ad essere relegati al loro isolamento. Un errore attuale unito a errori del passato, con un piano regolatore risalente agli anni '70 e immaginato per una città con oltre 300mila abitanti. Aspettando l'auspicata rinascita dell'Isola e del centro cittadino e sperando che questo dibattito non sia l'ennesimo che non conosca epiloghi, anche Targato TA avanza la sua idea per il recupero della bellissima Città vecchia. Leggila qui:
Leasing in Costruendo

Nessun commento:

Posta un commento