Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

lunedì 31 gennaio 2011

SVILUPPO - Appaltati i lavori per i parcheggi di Cimino e Croce

Il Comune di Taranto ha assegnato l'appalto per la realizzazione dei parcheggi di testata a Cimino e a Tamburi-Croce. La ditta aggiudicatrice è la Betonbit di Francavilla Fontana, il metodo usato quello del massimo ribasso, attestatosi sul 45,2%. I due parcheggi costeranno circa 6 mln di euro e saranno finanziati con i fondi stralcio previsti nell'ambito del progetto di Area Vasta. L'obiettivo è quello di creare due ampie aree di scambio a nord e a sud della città in cui poter lasciare le automobili e prendere autobus e biciclette. Dal parcheggio di Cimino si ricaveranno 350 posti auto e 45 per moto e cicli, a Tamburi-Croce 266 per auto e 45 per moto e cicli. In entrambe le aree verranno realizzate anche delle biglietterie. Progetti importanti per la sostenibilità della vita in città, ma con un grande neo che riguarda l'area archeologica di Tamburi-Croce, proprio la zona su cui insisterà uno dei due parcheggi. Essa comprende lo Scoglio del Tonno, sito risalente al II millennio e straordinaria testimonianza dei traffici micenei nel Golfo di Taranto che rischia ora la cancellazione. 

Nessun commento:

Posta un commento