Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+ Segui il Canale Youtube L’APP di Targato TA

sabato 22 gennaio 2011

AEROPORTO - La Regione continua a snobbare l'Arlotta

Mercoledì 19 gennaio la società Aeroporti di Puglia, la controllata della Regione che gestisce gli scali pugliesi, ha relazionato difronte alla IV e V commissione consiliare alla presenza dell'ass. al Turismo Godelli. Il consuntivo del 2010 vede un’impennata dei voli dagli aeroporti regionali, tanto da essere previsto un incremento di 6mln di euro di investimenti, ma per Grottaglie il solito buio. Il consigliere tarantino Cervellera ha rappresentato all’amministratore di AdP Di Paola i tanti dubbi sulla gestione dell’Arlotta, dall’immobilismo per adeguare lo scalo ai voli cargo a quello per i previsti collegamenti civili con Roma e Milano per i quali erano stati stanziati 5 mln di euro, poi destinati a Bari e Brindisi. Le uniche garanzie sono giunte sulla possibilità di migliorare orari e servizi delle navette gratuite della Pugliairbus da Taranto per Bari e Brindisi. Il messaggio è chiaro: niente pretese di voli, al massimo una mano per continuare a fare le fortune degli altri scali. Dall’altro consigliere tarantino Pentassuglia l’invito a ridiscuterne con gli enti locali jonici alla presenza dell’ass. ai trasporti Minervini.

Nessun commento:

Posta un commento